Una lettura per l'estate ...

Lo yoga non è una ginnastica costituita da contorte posizioni da immortalare con un selfie e poi condividere sui social, non è un modo per "ripulirsi" i cakra o fare bizzarri viaggi astrali ma, come l'autrice afferma: lo yoga è per scoprire chi sei ed essere felice, e i suoi strumenti pratici hanno questo scopo.

"Socialyoga, uno yoga del cavolo" è un libro che spiega - con uno stile pieno di garbo e arricchito d'ironia - al lettore cosa veramente e profondamente sia lo yoga, disciplina ormai sfruttata a livello commerciale ma incredibilmente snaturata del suo più intimo significato.